"In un periodo storico in cui il suono pianistico che va per la maggiore è una neo-classica con un fortissimo debito verso Satie e scarsissima fantasia, ascoltare un disco come Ad Libitum di Francesca Gemmo è una boccata d’aria fresca: una contemporanea che non teme il silenzio o le dissonanze, l’approccio fisico come la dinamica. I dieci brani in piano solo del disco nascono da improvvisazioni realizzate in un mattino d’estate durante un’unica seduta di registrazione: «Le prime quattro (Sipari) si sviluppano lungo un arco formale precedentemente pianificato, mentre tutte le altre sono nate ad libitum, dialogando con e dentro il pianoforte», racconta la musicista".

Fabrizio Zampighi per "Sentireascoltare"




SYLVANO BUSSOTTI GRANDI NUMERI ImprovvisoFantasia
Giuseppe Giuliano, Manuela Galizia, Francesca Gemmo, Giancarlo Schiaffini, Michele Mazzini, Sergio Armaroli
Numero di catalogo editoriale (n.e.) ARS 141 -024, Ars Publica associazione Edizioni Musicali,

 

 

 

 

Bussotti, i grandi numeri della bellezza

Un cd e una mostra confermano la potenza visionaria di Sylvano Bussotti, fra musica e pittura (e oltre)

 

Paolo Carradori

Il Giornale della Musica

Maggio 2017



SERGIO ARMAROLI AXIS QUARTET

Vacancy in the Park

℗  2015
Dodicilune ED340

8033309693408